Mezzo secolo di alta manifattura siciliana

L’azienda nacque a Valguarnera, nel cuore della Sicilia, più di cinquant’anni fa dall’animo imprenditoriale di Francesco Scribano e dal suo amico e sarto Filippo D’Alia. Entrambi iniziano a realizzare abiti di taglio sartoriale, completamente cuciti a mano, pensati e realizzati per le grandi occasioni della vita di un uomo.

Allora il mercato siciliano credette in quella giovane impresa che diventò nel corso degli anni una realtà di eccellenza creando un’interessante polo tessile di riferimento per l’intera isola. Via via l’azienda conquistò il mercato nazionale per poi affacciarsi anche su quello estero.

Oggi, i figli dei fondatori continuano l’attività iniziata cinquant'anni fa, con lo stesso entusiasmo e dedizione, credendo fermamente nell’idea che solo il know how italiano sia un altissimo valore aggiunto nella creazione di un abito di qualità, capace di regalare emozioni e dare importanza a chi lo indossa.